Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
Arriva BioEnergy Italy, la fiera delle fonti rinnovabili

Arriva BioEnergy Italy, la fiera delle fonti rinnovabili

La manifestazione si terrà dal 15 al 17 marzo presso il quartiere fieristico di Cremona

24/feb/2012 Eventi Giulia Gaio

BIOENERGY a CremonaFiere dal 15 al 17 marzo ospiterà più di 140 espositori da tutto il mondo. La manifestazione si attesta come punto di riferimento nazionale per le fonti rinnovabili e propone un programma scientifico che si basa sul confronto tra diverse professionalità con l'obiettivo di trovare nuove soluzioni, aprire nuovi canali di business e costruire carriere professionali nell'ambito delle fonti rinnovabili.

Tra i temi trattati a BioEnergy Italy 2012: l'utilizzo degli scarti agroalimentari a fini energetici; il rapporto tra ambiente e territorio; la settima Giornata Mondiale del Mais; il confronto tra le esperienze di Italia e Germania; incontri formativi con aziende e job recruitment; la più recente normativa fiscale; le bioplastiche; la gestione dei nitrati negli allevamenti e molto altro ancora, per una full immersion che analizzerà in modo approfondito il settore delle rinnovabili con l'apporto dei più qualificati professionisti del settore.

Nell’ambito della manifestazione, CremonaFiere, DLG International, Legambiente e UNCEM (Unione Nazionale Comuni, Comunità e Enti Montani) hanno organizzato la seconda edizione del Premio BioEnergy Best Practices, che va ad evidenziare i migliori progetti nel settore delle fonti rinnovabili.

Una delle categorie premiate sarà dedicata ai laureati di qualsiasi facoltà che hanno presentato e discusso negli anni 2010 e 2011 una tesi di laurea sul tema dell’uso delle bioenergie in agricoltura. La trattazione riguarderà uno o più dei seguenti aspetti: innovazione organizzativa o tecnologica, agro-ecologia, economia agraria, valutazione di filiere o prodotti derivati da materie prime agricole, politiche per i territori rurali, normativa. Un’iniziativa volta proprio ad alimentare la conoscenza e la diffusione delle buone pratiche nel settore delle rinnovabili. Ai vincitori della categoria, oltre all'opportunità di divulgazione della propria tesi, sarà assegnato un premio lordo di 700 euro.

Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.bioenergyitaly.com/