Costruire, Salone dell\'edilizia e dell\\'abitare

La manifestazione apre il programma 2012 di Longarone Fiere Dolomiti, in provincia di Belluno

05/feb/2012 Eventi Giulia Gaio

Sarà anche quest’anno Costruire, il salone dell’edilizia e dell’abitare, ad aprire il ricco programma 2012 delle manifestazioni di primavera di Longarone Fiere Dolomiti. La rassegna, giunta alla settima edizione, si terrà dal 17 al 19 e dal 24 al 26 febbraio presso il Polo fieristico di Longarone, in provincia di Belluno.

Per Longarone Fiere Dolomiti Costruire è ormai diventato uno degli appuntamenti più attesi dal grande pubblico (nel 2011 sono stati oltre 18.000 i visitatori): “Il contesto attuale di mercato – ha rilevato il presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Oscar De Bona - non è certo facile e il settore dell’edilizia rimane ancora impegnato ad uscire dalla congiuntura negativa che ha caratterizzato gli ultimi tempi. La nostra rassegna rappresenta un’opportunità di promozione e sviluppo di assoluta rilevanza, e l’elevato interesse per la prossima edizione è manifestato dalle stesse imprese, che in questi giorni stanno perfezionando le adesioni”.

Già in via di definizione infatti è il lay out dell’esposizione, che occuperà l’intero quartiere fieristico e gli spazi esterni; molto nutrito si sta delineando anche il programma dei convegni, che saranno organizzati da associazioni di categoria, da ordini professionali e da case produttrici, per approfondire temi di estrema attualità.

Costruire 2012 si presenterà con un’esposizione molto esaustiva e specializzata in tutti i settori dell’abitare: particolare attenzione verrà rivolta alle proposte relative al risparmio energetico e ai sistemi di costruzione innovativi in legno.

Di primo piano anche la presenza di aziende che operano nel settore del riscaldamento e non mancheranno le proposte legate all’impiantistica, all’arredo bagno, pavimenti in legno, pitture edili, intonaci, sistemi di sicurezza, isolanti, ferramenta, oltre naturalmente alle attrezzature e alle macchine per il cantiere.

“Costruire si afferma quindi – è la considerazione ancora di Oscar De Bona – come la manifestazione di punta per l’ambito delle costruzioni in ambito montano. E Longarone Fiere Dolomiti rafforza in questo modo la sua vocazione a essere quartiere fieristico leader in ambito nazionale per le tematiche della montagna. Anche gli argomenti stessi dei convegni saranno orientati a connotare in questa chiave la manifestazione: il mercato fieristico nazionale presenta diversi eventi, anche a livello sicuramente internazionale, dedicate al mondo dell’edilizia e delle costruzioni; ma solo a Longarone si tratta la materia con l’occhio particolare e specializzato di chi vive la montagna come suo territorio e ambito di riferimento specifico”.

E questo indubbiamente è il fattore che porta sulla manifestazione l’attenzione sia di numerose aziende del settore, che anche di tanti professionisti che sono ben consapevoli di poter trovare dalle esperienze dei cantieri in montagna spunti e informazioni tecniche utili alle costruzioni edili in tutti gli ambiti territoriali.

ORARIO D’APERTURA: venerdì dalle 14.30 alle 19, sabato e Domenica dalle 10 alle 19. INGRESSO: biglietto intero € 7. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.longaronefiere.it/