Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
Home automation: work in progress

Home automation: work in progress

Tra le ultime novità il cellulare che comanda a distanza le lampade a LED

11/set/2012 Edilizia Giulia Gaio

A chi non piacerebbe la casa intelligente che semplifica la vita? Sicuramente a noi di Amore per la Casa che tempo fa abbiamo parlato di Domotica in un'intervista ad un imprenditore ferrarese per introdurre i nostri lettori nel complesso mondo della home automation. Se eravate rimasti al battito di mani che accende tutte le luci di casa, le ultime novità del settore aprono a prospettive sempre più ampie.

L'ultima tecnologia arriva dagli Stati Uniti e si basa su una nuova funzionalità donata alle classiche lampadine a LED, e, fino a qui, niente di strano, visto che l’idea del risparmio e della perfetta illuminazione delle nuove lampade si sta diffondendo anche nel nostro paese. Di nuovo c’è la tecnologia che sta dietro all’accensione e alla regolazione di queste lampadine del futuro. Con un’applicazione ideata dall’azienda Insteon, le nuove lampade a LED infatti possono essere comandate a distanza.

I nuovi Led per l’illuminazione infatti potranno essere attivati usando, a distanza, il proprio smartphone o il tablet personale, attraverso uno vero e proprio centro di controllo da remoto, l’INSTEON’s SmartLinc Central Controller dal quale partirebbe il segnale attivato dall’utente, regolando la luminosità delle luci nel modo desiderato.

Un nuovo metodo semplice e poco costoso dunque, che potrebbe rivoluzionare i classici sistemi di domotica. Il costo della app per attivare il controllo da remoto, scaricabile dal web, è pari a zero, mentre le lampade si possono acquistare per 29 dollari. Ora non rimane che farci illuminare da questa nuova tecnologia partita da oltreoceano.