Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
L'energia si porta in spalla

L'energia si porta in spalla

Con una potenza di circa 4 Watt, lo zaino fotovoltaico può ricaricare gran parte dei prodotti elettronici di consumo

07/mag/2012 Energia Giulia Gaio

Sono diversi i gadget legati al fotovoltaico presenti sul mercato, grazie alla tecnologia in continua evoluzione. Uno di questi è lo zaino fotovoltaico: può trasportare abiti, libri e e qualsiasi altro oggetto, ma a differenza di qualsiasi altro zaino, integra un sistema di pannelli solari fotovoltaici in grado di convertire l'energia solare in elettricità riutilizzabile per ricaricare il cellulare, la fotocamera  digitale, il GPS o il lettore Mp3. E' inoltre leggero, resistente all'acqua ed all'esposizione prolungata di raggi UV.

Analizzando più nel dettaglio alcuni elementi scopriamo che lo zaino è in realtà una vera e propria mini centrale elettrica rinnovabile. Può generare solitamente una potenza di circa 4 Watt, più che sufficiente per ricaricare gran parte dei prodotti elettronici di consumo.

I pannelli solari sono collegati ad un sistema di batterie agli ioni di litio per accumulare l'elettricità prodotta in eccesso per riutilizzarla quando necessita. Le batterie possono essere ricaricate anche tramite la rete elettrica tramite un AC charger o un car charger. L'energia prodotta o accumulata nello zaino può essere utilizzata per ricaricare un portatile come un cellulare, collegando l'apparecchio elettronico alla presa USB dello zaino.

Ideale per chi pratica trekking o campeggio, le celle fotovoltaiche sono situate nella parte superiore del sacco per catturare l'energia solare anche quando viene portato in spalla.