Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
Bel Air, purificare l’aria con le piante

Bel Air, purificare l’aria con le piante

Un mini sistema di filtraggio mobile per mantenere puliti piccoli ambienti come casa e ufficio

27/ott/2012 Ambiente Giulia Gaio

Il designer Mathieu Lehanneur insieme al ricercatore di Harvard David Edwards hanno sviluppato un'idea piuttosto interessante: utilizzare le piante come depuratore per migliorare la qualità dell'aria di piccoli ambienti, partendo dal concetto di base, conosciuto anche dai bambini, che le piante possiedono la naturale caratteristica di filtrare l'aria e convertire l'anidride carbonica in ossigeno. Di conseguenza, le piante che abbiamo in casa non solo aiutano a renderla più accogliente e familiare, ma aiutano l'ambiente migliorandone l'aria che tutti noi respiriamo.

L'unione tra tecnologia e natura ha permesso a Lehanneur ed Edwards di sviluppare "Bel Air", ovvero un sistema di filtraggio che contiene al suo interno piante viventi e che riesce ad assorbire i gas tossici e l'anidride carbonica contenuti in diversi oggetti di uso quotidiano come tappeti, vernici, colle, ecc.

Il mini sistema di filtro delle sostanze nocive, abbina al ciclo di osmosi delle piante al suo interno l’uso di ventole, che creano un movimento costante dell’aria intorno a foglie e radici. All’interno di “Bel Air” la pianta viene mantenuta umida da uno strato d’acqua al di sotto dello strato di terra, i microbi presenti nel terriccio agiscono come filtro trattenendo le tossine mentre l’aria pulita viene liberata all’esterno.

Il progetto si ispira a precedenti ricerche condotte dalla NASA inerenti alla realizzazione di giardini nello spazio che garantiscono il ricambio dell’aria all’interno di navicelle o razzi. Ne è stata quindi realizzata una versione mobile e adatta per abitazioni di uso comune. Le piante da utilizzare sono facili da reperire e sono: Spathiphyllum, Dracaena marginata, Chlorophytum Comosum ed Aloe vera.