Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
In Italia -3% di emissioni nel 2011

In Italia -3% di emissioni nel 2011

Lo afferma il rapporto di EcoWay, che aggiunge inoltre un possibile cambiamento di scenario

16/ago/2012 Ambiente Giulia Gaio

Dal rapporto di EcoWay, società che offre consulenza per aziende e pubbliche amministrazioni interessate alle direttive del Protocollo di Kyoto, emerge che le emissioni di gas serra prodotte nel 2011 rientrano nei limiti. Il rapporto, però, aggiunge che "a breve lo scenario potrebbe cambiare e generare nuovi costi per le imprese e i consumatori".

Nel 2011, spiega il report (elaborazione dati su fonte Carbon market data), la diminuzione delle emissioni è stata del 3% a livello nazionale rispetto agli standard fissati da Bruxelles. Soprattutto a causa della crisi e della diminuzione delle produzioni. In Italia, prosegue il rapporto, c'é "una sovrabbondanza di permessi di emissione di CO2". Secondo Busato, presidente di EcoWay, "se i livelli di produzione industriale tornassero a crescere è ipotizzabile uno sforamento complessivo per l'Italia fino al 15% che genererebbe nuovi aumenti per le aziende". E in alcuni settori è "presumibile che questi rincari si trasformino velocemente in nuovi costi anche per i consumatori".

Le regioni più produttive che si sono mantenute al di sotto dei limiti previsti sono Piemonte, Veneto e Lombardia. Bene anche l'Emilia-Romagna e il Trentino Alto-Adige. I settori che continuano a produrre più emissioni rispetto agli standard imposti sono le attività energetiche e la raffinazione.