Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 364

Deprecated: Function split() is deprecated in /home/amoreperlacasa/modules/page/page.inc on line 367
Risparmio energetico

Risparmio energetico -prima parte-

08/feb/2011 Energia

Siamo a casa, finalmente rilassati dagli impegni. No? Immaginavo, ci sono gli impegni classici a cui adempire, che si sia in famiglia, coppia o single, non si scappa. E i protagonisti nel nostro quotidiano sono gli elettrodomestici. Prendiamone tre, i classici che sono tra i più utilizzati, "stressati" giornalmente o settimanalmente: frigorifero, lavastoviglie, lavatrice.

Cominciamo preparando la cena, o il pranzo. Il frigorifero ci fornirà buona parte del cibo e dei consumi di casa.

Ma quanto può influire sul costo energetico questo elettrodomestico? Poco se stiamo attenti ad alcuni accorgimenti per ottenere il massimo dell'efficienza energetica.

Per primo valutare la sua Collocazione:

  • La sua posizione più ottimale è nella zona più fredda della cucina, cioè lontana sia da eventuali termosifoni che dai fornelli e dal forno.

  • La distanza minima è di dieci centimetri dalla parete retrostante in modo che vi sia un’ottima ventilazione.

Termostato, questo sconosciuto, la sua regolazione deve essere "dinamica":

  • Il termostato del frigorifero non deve essere lasciato sempre sulla stessa temperatura ma deve anzi essere regolato in base alle stagioni. Per scegliere la migliore temperatura basta leggere con attenzione le istruzioni del produttore ma è importante ricordarsi di non abbassare mai troppo la temperatura se non si vuole ottenere non solo l’effetto contrario ma anche danni irreversibili sul nostro cibo.

Apri e chiudi, prendi i cibi o riponi i cibi, non sembra ma influiscono molto di più di quanto si pensi:

  • Quando si apre il frigorifero per prendere qualcosa è necessario richiuderlo in modo immediato.

  • È necessario disporre i cibi in modo corretto all’interno del frigorifero ricordando che la zona più fredda è quella posizionata in basso.

  • Il frigorifero così come il freezer non devono mai essere troppo pieni.

  • Il cibo all’interno non deve mai arrivare a toccare le pareti del frigorifero o del freezer ma deve sempre esserci un minimo di spazio.

La sua pulizia è importante:

  • È necessario effettuare in modo costante la manutenzione del frigorifero ricordando non solo di pulirlo in modo profondo ma anche di controllare il corretto funzionamento delle guarnizioni della porta.

  • Il freezer deve essere sbrinato in caso di formazione di ghiaccio soprattutto se superiore ai 5 mm.

Fine della prima parte, a breve la seconda parte ;)

 

Articolo di Massimo Fiaschi (aka maxmoto)

Massimo lavora nel settore elettrotecnico occupandosi di Home Building Automation e Fonti Energetiche Alternative. Nel suo corso professionale ha inserito le sue passioni nel lavoro, collaborando come sviluppatore Grafico e Web Marketing. Per contatti scrivetegli alla mail info@alldv.it o al numero 3488328930